Feb 27, 2020 12:49 Europe/Rome
  • Iran: Ayatollah Khamenei ringrazia staff sanità per lotta al coronavirus

TEHERAN (Pars Today Italian) – La guida suprema dell’Iran, l’Ayatollah Seyyed Ali Khamenei ha ringraziato il ministro della sanità, i suoi colleghi, i medici, gli infermieri e lo staff sanitario a tutti i livelli per i sacrifici di questi giorni per la lotta al coronavirus e la prevenzione della diffusione di questa malattia.

L’Ayatollah Khamenei lo ha ricordato stamane in un incontro con alcuni responsabili del ministero della sanità ricordando che questi sforzi nobilitano nella società iraniana il ruolo dei medici, degli infermieri e di coloro che lavorano nel settore della sanità.

L’Iran ha intrapreso da una settimana misure drastiche per prevenire la diffusione del coronavirus, che fino a giovedi è costato la vita a 26 persone, contagiando 245 persone.

In questo periodo, le autorità degli Stati Uniti hanno espresso la loro soddisfazione per la diffusione del virus in Iran, tentando inoltre di bloccare le importazioni di kit per l’identificazione del virus da parte dell’Iran.

 

Tag

Commenti