Mar 31, 2020 06:26 Europe/Rome
  • Albania, Coronavirus colpisce base terroristi Mko

TEHERAN-Il nuovo focolaio di coronavirus ha infettato in Albania diversi terroristi dell’Organizzazione  Mujaheddin-e Khalq (Mko), uccidendone uno. Sarebbero almeno nove i membri del gruppo terroristico che hanno contratto il Covid-19.

L’Mko ha messo in quarantena i nove infetti in un edificio separato, al quale non possono accedere altri membri, per nascondere il fatto ai media locali. Secondo quanto riportato dall’agenzia iraniana Mehr News, il membro deceduto del gruppo è stato sepolto sabato scorso all’interno del campo senza alcun preavviso alle autorità albanesi. Più di 2.500 terroristi Mko, vivono in un campo paramilitare 50 volte più grande di un campo di calcio, nel villaggio di Manez, poco fuori Durazzo.

Dopo essere stati cacciati dall’Iraq, i “Mojahedin”  sono arrivati in Albania come “profughi di guerra” nel 2013, dopo l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca. L’Mko è stato accusato dai media albanesi e occidentali di svolgere attività illegali in Albania. L’Mko infrange molte leggi albanesi e internazionali, invita deliberatamente a compiere atti terroristici contro l’Iran.

 

Fonte:ilfarosulmondo.it

 

 

Tag

Commenti