Apr 08, 2020 05:52 Europe/Rome
  • Chomsky: Sanzioni all’Iran una barbarie. Trump è un “giullare sociopatico”

WASHINGTON-Il noto scienziato politico, Noam Chomsky Americano ha denunciato che Washington continua a imporre sanzioni illegali all’Iran, in un momento in cui il paese persiano sta combattendo contro il nuovo coronavirus. Questa azione, a giudizio di Chomsky, rappresenta una barbarie.

In un altro momento delle sue dichiarazioni, il politologo ha incolpato gli Stati Uniti per la grave crisi globale scatenata dallo scoppio del COVID-19.

” Questa pandemia di coronavirus avrebbe potuto essere evitata, le informazioni erano lì per impedirlo. In effetti, questo era ben noto. Nell’ottobre 2019, poco prima dell’epidemia, negli Stati Uniti si era svolta una esercitazione su larga scala su una possibile pandemia di questo tipo “, ha detto Chomsky venerdì, riferendosi a un esercitazione intitolata” Evento 201 “, un esercizio sui rischi e gli effetti di un eventuale scoppio globale, organizzato dal “Johns Hopkins Center for Health Security”.

“Le organizzazioni e gli attori che hanno partecipato all’evento hanno avvertito che la prossima pandemia avrebbe potuto causare grandi malattie, molte vittime “e potrebbe innescare conseguenze economiche e sociali significative” in tutto il mondo. Una premonizione o una semolice coincidenza?”

Tuttavia, lo scienziato politico di 91 anni denuncia la totale mancanza di azioni per ridurre i rischi della pandemia fatta dall’Amministrazione USA. “Non è stato fatto nulla. La crisi è stata aggravata dal tradimento dei sistemi politici che non hanno prestato attenzione alle informazioni di cui erano a conoscenza “.

“Un giorno, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump dice: ‘non c’è crisi, è come l’influenza’. Il giorno dopo, dice: “È una crisi terribile e lo sapevo sempre”. Un altro giorno dice: “dobbiamo tornare agli affari, perché devo vincere le elezioni”. L’idea che il mondo sia in queste mani è scioccante “, ha sottolineato Chomsky. Dopo aver definito Trump un “giullare sociopatico”, Chomsky ha affermato che il presidente degli Stati Uniti e i suoi scagnozzi stanno conducendo il paese su un piano inclinato che conduce all ‘”abisso”.

 

Fonte:controinformazione.info

 

Tag

Commenti