May 25, 2020 05:04 Europe/Rome
  • Venezuela, è arrivata la prima petroliera iraniana nonostante minacce Usa

CARACAS-Dopo 72 giorni la prima delle cinque petroliere iraniane che trasportano carburante è entrata sabato nella zona economica esclusiva del Venezuela, nonostante le minacce di Washington.

La nave cisterna “Fortuna” ha raggiunto le acque venezuelane intorno alle 19:40 ora locale di sabato dopo essere passata a nord della vicine isole di Trinidad e Tobago, secondo i dati di localizzazione delle navi di Refinitiv Eikon, secondo quanto riportato dalla Reuters.

“Le navi della fraterna Repubblica Islamica dell’Iran sono ora nella nostra zona economica esclusiva”, ha twittato Tareck El Aissami, recentemente nominato ministro del Petrolio venezuelano.

La televisione di Stato venezuelana ha mostrato le immagini di una nave della marina e di un aereo in procinto di incrociare la petroliera iraniana. Il ministro della Difesa venezuelano ha promesso che i militari avrebbero scortato le petroliere una volta raggiunta la zona economica esclusiva del Venezuela a causa delle minacce dagli Stati Uniti. La cisterna trasporta un totale di 1,53 milioni di barili di benzina e alchilato in Venezuela.

 

Fonte:ilfarosulmondo.it

 

 

 

 

Tag

Commenti