Lug 10, 2020 07:15 Europe/Rome
  • Leila Vaseghi, la governatrice di Shahr-e-Qods che ha smentito qualsiasi esplosione nella notte tra giovedi e venerdi
    Leila Vaseghi, la governatrice di Shahr-e-Qods che ha smentito qualsiasi esplosione nella notte tra giovedi e venerdi

TEHERAN (Pars Today Italian) – Nessuna esplosione è stata registrata ieri notte a Shahr-e-Qods e Garmdarrè, ad ovest di Teheran e le notizie circolate nel web sono fake news.

Lo ha dichiarato venerdi mattina all'agenzia Fars News, la governatrice della zona, Leila Vaseghì, che ha spiegato che l'unico fatto degno di nota della notte passata è stata interruzione di 5 minuti dell'elettricità verificatasi alle 22. Lei ha aggiunto: "Non vi è stata alcuna esplosione e le notizie diffuse sono false".

L'immagine che è stata diffusa che mostra un'esplosione, ha spiegato, è un'immagine d'archivio inerenti ai bombardamenti israeliani su Gaza.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

 

 

Tag

Commenti