Set 18, 2020 06:50 Europe/Rome
  • Iran, prima linea commerciale marittima con la Cina

Il direttore generale dei porti del Sistan e del Baluchistan, Behrouz Aqayee, ha dichiarato la scorsa settimana che un carico di transito dall’Afghanistan è stato inviato in Cina attraverso il porto di Chabahar nella parte meridionale dell’Iran. Il carico, contenente frutta secca, è stato inviato al porto di Tianjin in Cina.

Il funzionario iraniano ha spiegato che il carico è stato inizialmente inviato nel porto di Mundra in India e poi trasferito su un’altra nave dopo essere stato scaricato in India per dirigersi verso la Cina. 

Aqayee ha affermato che l’apertura del corridoio speciale nel porto di Shahid Beheshti di Chabahar ridurrà di molto le spese e accelererà il transito delle merci.

La settimana scorsa, l’Afghanistan ha anche inviato la sua terza spedizione di merci in transito in India attraverso il porto iraniano di Shahid Beheshti nel Sistan e Baluchistan, ha riferito Aqayee. 

La nave che trasportava 70 TEU ordinarie e refrigerate, ha lasciato domenica scorsa il porto di Shahid Beheshti a Chabahar verso i porti indiani di Mundra e Nhava Sheva. 

Aqayee ha aggiunto che un totale di 116 TEU caricati con merci di transito dell’Afghanistan sono stati inviati in India attraverso il porto iraniano durante lo scorso mese. 

La spedizione delle merci dell’Afghanistan in India dal porto di Shahid Beheshti viene effettuata secondo un accordo trilaterale tra India, Afghanistan e Iran.

New Delhi, Teheran e Kabul hanno siglato un accordo trilaterale nel 2016 per sviluppare il porto di Shahid Beheshti come hub per il transito di merci dall’India all’Afghanistan senza sbocco sul mare.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag

Commenti