Set 19, 2020 15:18 Europe/Rome
  • Ulyanov: La comunità internazionale concorda sul fatto che lo sforzo degli USA contro l'Iran è assurdo

Intanto Londra, Berlino e Parigi hanno ribadito ancora una volta il proprio sostegno all'accordo nucleare iraniano

Tehran- Mikhail Ulyanov, il rappresentante permanente della Russia presso le organizzazioni internazionali con sede a Vienna, pur riconoscendo la posizione della troika Ue deludendo ancora una volta l'amministrazione americana che ha fatto tutto il possibile per far tornare in vigore le sanzioni all'Iran, ha definito inutile e invalido lo sforzo degli Stati Uniti.

Stando all'Agenzia Fars News, Ulyanov in un tweet ha precisato: "Il tentativo degli Stati Uniti di avviare il meccanismo snapback per rinviare le sanzioni precedenti contro l'Iran, è una procedura legalmente assurda".

In precedenza, la troika Ue (Inghilterra, Francia e Germania) deludendo ancora una volta l'amministrazione americana che ha fatto tutto il possibile per far tornare in vigore le sanzioni all'Iran in una lettera inviata al Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha sottolineanto:" la sospensione delle sanzioni contro l'Iran continuerà anche dopo il 20 settembre e qualsiasi decisione o mossa mirate a ripristinare l'embargo contro Teheran non avrà alcun effetto giuridico."

Intanto Londra, Berlino e Parigi hanno ribadito ancora una volta il proprio sostegno all'accordo nucleare iraniano BARJAM (Piano d'azione congiunto globale, JCPOA).

 

 

 

 

 

 

 

 

Tag

Commenti