Nov 25, 2020 09:04 Europe/Rome
  • Iran, Ayatollah Khamenei: la forza Basij è una grande ricchezza per la nazione

TEHERAN-La Guida Suprema della Rivoluzione Islamica ha definito il Corpo dei Basij una grande ricchezza e una riserva nazionale concessa dal Signore al popolo iraniano.

L'Ayatollah Khamenei in un messaggio rilasciato oggi mercoledì in occasione del 41esimo anniversario della nascita del Corpo dei Basij, forza volontaria fondata nel 1979 dal defunto Imam Khomeini ha affermato:" il Basij è una grande e brillante reliquia del defunto Imam Khomeini e rappresenta la nostra potenza e sovranità nazionale; ed è l'esibizione di purezza, sincerità, intuizione e combattimento".

Il Sommo leader ha inoltre ricordato che ormai le forze di Basij hanno una presenza notevole e efficace in tutte le occasioni e situazioni cruciali del Paese:" quando si tratta della difesa del Paese e della sua indipendenza e stabilità c'è sempre il Basij, quando si vuole fornire servizi vitali su scala nazionale, nel condurre attività scientifiche e tecnologiche, nel creare un'atmosfera spirituale viene sempre menzionato il nome del Basij".

"Avere la fede e determinazione, essere dotati delle qualità come la responsabilità ed essere sicuri di sé stessi costituiscono le basi principali di tali capacità e scioglieranno i nodi." Ha proseguito l'Ayatollah Khamenei.

La Guida suprema iraniana sottolineando il fatto che le forze del Basij costituiscano una grande ricchezza e una riserva concessa dal Signore alla nazione iraniana ha detto:" i nemici di questa nazione hanno sempre voluto e vogliono ancora distruggere questa forza e annullare gli effetti dei loro sforzi".

L'Ayatollah Khamenei ha quindi invitato i responsabili di questo organo e tutti i membri del Basij di pianificare bene per affrontare i complotti dei nemici fidandosi dell'aiuto divino.

 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag