Gen 17, 2021 05:21 Europe/Rome
  • Iran denuncera' Usa alla Corte internazionale di giustizia

Il governo degli Stati Uniti non è mai stato un degno Paese ospitane e nel corso della storia ha cercato di molestare i diplomatici dei Paesi con i quali vi sono delle differenze

TEHRAN (Pars Today Italian) - L'Iran ha ufficialmente informato gli Stati Uniti che presenterà una denuncia alla Corte internazionale di giustizia per le "azioni illegali" di Washington contro i suoi diplomatici all'estero se le molestie contro di loro non cesseranno. Lo ha annunciato il portavoce del ministero degli Esteri Saeed Khatibzadeh, citato dall'IRIB.

"Il governo statunitense ha perseguitato a lungo i diplomatici iraniani impiegati nelle organizzazioni internazionali con sede negli Usa e le loro famiglie, violando così il diritto internazionale e sabotando il lavoro dei diplomatici iraniani in diversi Paesi", ha detto Khatibzadeh.

Secondo Khatibzadeh, attraverso la sua ambasciata svizzera l'Iran ha formalmente emesso una nota di ammonimento agli Stati Uniti per le loro "azioni illegali" contro i diplomatici iraniani attivi presso organizzazioni come le Nazioni Unite, la Banca mondiale e il Fondo monetario internazionale, tutte con sede negli USA.

Il portavoce ha aggiunto che "nonostante i suoi impegni a ospitare diverse organizzazioni internazionali, il governo degli Stati Uniti non è mai stato un degno Paese ospitane e nel corso della storia ha cercato di molestare i diplomatici dei Paesi con i quali vi sono delle differenze, le loro famiglie e i loro figli".

L'avvertimento arriva sulla scia di nuove sanzioni statunitensi emesse venerdì contro la Repubblica islamica dell'Iran, questa volta contro le organizzazioni del settore della difesa iraniana.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag