Gen 24, 2021 09:28 Europe/Rome
  • Zarif: presenza straniera nel Golfo Persico mina la sicurezza della regione

TEHRAN - "Non ci sono problemi nel collaborare sul petrolio, non ci sono problemi nel garantire la sicurezza nel Golfo Persico".

Lo ha detto il ministro degli esteri iraniano Mohammad Javad Zarif al quotidiano Etemad. "A mio parere (che non è il punto di vista dello Stato), dobbiamo definire le nostre relazioni con gli Stati Uniti. [Dobbiamo] dirgli che non coopereremo sul regime sionista [...] tuttavia, non ci sono problemi nel collaborare sul petrolio, non ci sono problemi nel garantire la sicurezza nel Golfo Persico", ha detto il ministro degli esteri Mohammad Javad Zarif al quotidiano Etemad. 

Allo stesso tempo, Zarif ha sottolineato che la presenza straniera nel Golfo Persico mina la sicurezza della regione, quindi gli Stati Uniti non hanno posto lì.

 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag