Mar 01, 2021 06:50 Europe/Rome
  • L'Iran avvisa l'Aiea: risponderemo a ogni risoluzione contro di noi

L’Iran darà «risposta adeguata» se il Consiglio dei governatori dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea) adotterà una risoluzione contro la Repubblica islamica nella sua prossima riunione.

  A dirlo è stato il capo dell’Agenzia iraniana per l’energia atomica.

"L'Iran darà una risposta adeguata a qualsiasi possibile risoluzione del Consiglio dei governatori dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) contro il recente ritiro dell'Iran dal Protocollo aggiuntivo al Trattato di non proliferazione". Lo ha dichiarato domenica Ali Akbar Salehi. Le osservazioni di Salehi, citate dall'agenzia iraniana Mehr, sono arrivate un giorno prima della riunione del Consiglio dei governatori.

Salehi ha aggiunto di aver inviato una lettera all’agenzia delle Nazioni Unite su questa possibile reazione, lettera di cui non ha rivelato i contenuti ma che potrebbe riguardare il recente accordo di verifica raggiunto tra l’agenzia e Teheran.

Il Consiglio dei governatori dell’Aiea terrà la sua tradizionale riunione mensile oggi lunedì. Il tema sul tavolo resta il programma nucleare iraniano.

L'Iran in seguito al ritirono unilaterale degli Usa dall'accordo nucleare e una mancanza di seguito rispetto da parte dei firmatari europei ai loro impegni presi  ha interrotto l'attuazione del protocollo aggiuntivo il 23 febbraio, in base alla nuova legge del Parlamento, ma ha raggiunto un'intesa tecnica con l'Aiea secondo cui l'Iran tratterrà le registrazioni delle telecamere nei suoi siti nucleari per tre mesi, e se entro la fine del periodo gli Stati Uniti non rimuoverà le sanzioni, l'Iran distruggerà tutte le informazioni.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag