Apr 10, 2021 07:20 Europe/Rome
  • Iran, concluso il primo round di colloqui. Zarif: tutte le sanzioni Usa vanno rimosse

La prima settimana di colloqui per il ripristino del Joint Comprehensive Plan of Action (JCPOA), anche noto come accordo sul nucleare iraniano, si è conclusa il 9 aprile a Vienna.

Tutti i partecipanti hanno dichiarato di sperare di poter portare avanti i dialoghi, avviati lo scorso 6 aprile e che riprenderanno il prossimo 14 aprile.

Il Ministero degli Esteri iraniano ha annunciato che Teheran è favorevole a portare avanti i dialoghi se tutte le parti continueranno a dimostrare “volontà politica e serietà” per ripristinare l’accordo dal quale gli Stati Uniti si erano ritirati l’8 maggio 2018. Su Twitter, il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, ha affermato che il percorso da seguire debba innanzitutto prevedere il ritorno al rispetto del JCPOA da parte statunitense. A quel punto, anche l’Iran farà lo stesso, dopo aver eseguito verifiche, e, infine, tutte le sanzioni adottate dall’amministrazione Trump dovranno essere rimosse.

Il rappresentante russo, nonché ambasciatore di Mosca all’Onu, Mikhail Ulyanov, ha commentato il primo round di colloqui affermando che tutti i partecipanti abbiano accolto con soddisfazione i primi progressi compiuti.

Il 6 aprile, una “Commissione mista” formata dai rappresentai dei Paesi che ancora fanno parte del JCPOA, ovvero Iran, Cina, Russia, Germania, Francia e Inghilterra, si sono incontrati di persona a Vienna, dopo un primo incontro virtuale del 3 aprile.

L’obiettivo degli incontri di Vienna è quello di riportare gli USA all’interno dell’intesa. Per raggiungere tale fine sono stati creati due gruppi di lavoro, l’uno incaricato di elencare le sanzioni adottate dagli USA dal 2018 e l’altro di indicare quali misure debba adottare Teheran per ritornare a rispettare il JCPOA.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag