May 05, 2021 05:52 Europe/Rome
  • L'Iron Dome non è in grado di intercettare i missili iraniani

Le informazioni trapelate da una riunione dei ministri sionisti hanno rivelato che il cosidetto scudo di difesa Iron Dome non è in grado di intercettare i nuovi missili da crociera fabbricati in Iran.

Sulla base del rapporto trapelato, la forza di difesa aerea israeliana non è in grado di affrontare i nuovi missili da crociera iraniani, ha riportato Sputnik.

Secondo i media e i social network sionisti, la debolezza della difesa aerea israeliana è stata discussa la scorsa settimana durante una riunione politico-militare del gabinetto di Tel Aviv.

Sputnik ha riportato che i sionisti temono profondamente la possibile decisione dell’Iran di lanciare un attacco con nuovi missili ad alta precisione sul sito nucleare di Dimona o su un’altra infrastruttura chiave.

Voice of Israel ha definito tale incapacità di Israele nel difendere il proprio spazio aereo come un enorme fallimento strategico-politico. “Ora, Benjamin Netanyahu sta parlando di acquisti multimiliardari di sistemi di difesa antimissile, ma, se Israele dovesse subire un possibile attacco domani, cosa succederà?”, riporta Voice of Israel.

A dimostrazione dell’inesattezza dell’Iron Dome, durante il raid aereo sionista su Gaza, aerei da guerra  del regime hanno colpito circa 350 siti a Gaza, causando la morte di 27 palestinesi.

In risposta, i palestinesi hanno lanciato circa 700 razzi contro le terre occupate, uccidendo quattro israeliani e ferendone altri 200. L’Iron Dome ha intercettato solo 240 dei 690 proiettili sparati da Gaza, sollevando seri interrogativi sull’efficacia del sistema missilistico.(ilfarosulmondo.it)

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag