Ago 04, 2021 06:41 Europe/Rome
  • Iran, funzionari da 73 paesi alla cerimonia di giuramento di Raisi

TEHERAN- Giovedì 115 funzionari da 73 paesi del mondo parteciperanno alla cerimonia di giuramento del nuovo presidente eletto iraniano Ebrahim Raisi.

Lo ha annunciato il portavoce del Consiglio amministrativo del parlamento iraniano (Majlis) citato dall’agenzia Irna.

 “115 funzionari da 73 paesi hanno annunciato la propria disponibilità per partecipare alla cerimonia di giuramento dell’Ayatollah Raisi che si terrà giovedì davanti all’Assemblea consultiva”, lo ha detto Nezamoddin Mousavi aggiungendo che alla cerimonia prenderanno parte 10 capi di Stato, 20 presidenti di parlamento, 11 ministri degli Esteri, 10 ministri di altri paesi, oltre agli inviati speciali e i vicepresidenti dei parlamenti, capi di commissione e delegazioni parlamentari.

Inoltre i capi e funzionari di 11 organizzazioni internazionali e regionali tra cui il rappresentante del Segretario generale delle Nazioni Unite, il presidente dell'OPEC e funzionari dell'IPU, dell'Unione europea, dell'Eurasia, dell'Unione interparlamentare dei paesi islamici e asiatici, ECO, Sika…sono stati invitati a partecipare all'evento. 

L’Ayatollah Raisi presterà giuramento il 5 agosto davanti al Parlamento iraniano e si appresta a guidare il potere esecutivo per i prossimi quattro anni.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag