Gen 19, 2022 19:00 Europe/Rome
  • Raisi: ottime relazioni tra Iran-Russia sono relazioni strategiche

MOSCA (Pars Today Italian) –– Il presidente della Repubblica islamica dell'Iran ha affermato:...

"non ci sono restrizioni allo sviluppo delle relazioni dell'Iran con la Russia e le ottime relazioni tra Teheran e Mosca sono a livello di relazioni strategiche". Secondo il centro informativo presidenziale, oggi il presidente della Repubblica islamica dell'Iran, Seyed Ebrahim Raisi, ha incontrato a Mosca il presidente della Russia Vladimir Putin, riferendosi al ruolo influente delle potenze iraniana e russa nella regione e ha definito le questioni regionali e internazionali la base della cooperazione congiunta. Ra'isi ha descritto la massima interazione con i paesi vicini e alleati come una delle priorità di politica estera della Repubblica islamica dell'Iran e ha affermato: "il rafforzamento della cooperazione bilaterale tra Iran e Russia rafforzerà le economie dei due paesi e aumenterà la sicurezza regionale e mondiale. Sottolineando che la cooperazione dell'Iran con i governi indipendenti si sta espandendo a prescindere dagli sviluppi internazionali, il Presidente della Repubblica islamica dell'Iran ha affermato che la cooperazione dell' antiterrorismo in Siriae, la lotta al traffico organizzato di droga, sono tra i pilastri della cooperazione congiunta dovrebbe essere estesa anche in Caucaso e in Afghanistan. Il presidente Raisi riferendosi all'inviolabilità dei confini nel Caucaso e la sovranità nazionale e geopolitica regionale, ha la necessità di cooperazione per lo sviluppo economico della regione, affermando che l'influenza della NATO nel Caucaso e nell'Asia centrale minaccia gli interessi comuni degli Stati indipendenti. Il capo dell'esecutivo iraniano ha anche affermato che l'unico modo per la stabilità e la sicurezza duratura in Afghanistan è formare un governo inclusivo con la presenza di tutti i gruppi etnici e ha sottolineato: l'Iran si è opposto agli Stati Uniti come la Russia negli ultimi 40 anni. Il presidente della Repubblica islamica dell'Iran ha descritto i colloqui di Astana come un quadro idoneo per una soluzione diplomatica alla questione siriana.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium