Gen 20, 2022 08:57 Europe/Rome
  • Iran e Russia sulla strada del partenariato strategico

TEHRAN (Pars Today Italian) - Il presidente della Repubblica Islamica, Ebrahim Raisi,

si è recato mercoledi' a Mosca su invito ufficiale del suo omologo russo Vladimir Putin, allo scopo di ampliare le interazioni economiche, politiche e culturali tra le due nazioni.

Raisi e Putin si sono incontrati al Cremlino parlando delle questioni bilaterali, regionali ed internazionali.

Il capo di stato iraniano ha sottolineato che la massima interazione con i paesi vicini e gli alleati costituisce una delle priorità assolute della politica estera della Repubblica islamica affermando che il rafforzamento della cooperazione bilaterale tra Iran e Russia contribuisce a rafforzare le economie russo-iraniane e aumenterà la crescita e la sicurezza regionale e mondiale.

Attualmente l'interscambio commerciale tra Russia e Iran è aumentato di oltre il 38 per cento su base annua nel corso del 2021, nonostante la pandemia di coronavirus. Lo ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin, durante un vertice con l'omologo iraniano Ebrahim Raisi a Mosca. All'inizio dei colloqui Putin ha ringraziato la sua controparte per essersi recato in Russia in questi "tempi difficili", sottolineando che né le videoconferenze, né le conversazioni telefoniche possano sostituire la comunicazione personale.

"Sono in corso grandi progetti bilaterali e stiamo cooperando in vari campi. Stiamo cooperando strettamente sulla scena internazionale. Grazie agli sforzi di entrambi i Paesi, siamo stati in grado di aiutare la Siria nella lotta al terrorismo internazionale", ha affermato il presidente russo Vladimir Putin .

Sia l'Iran che la Russia sono attualmente sotto sanzioni statunitensi e si oppongono all'unilateralismo e all'ingerenza degli Stati Uniti negli affari interni di altri paesi; Iran e Russia condividono interessi strategici nelle relazioni politiche, economiche, militari e di sicurezza e condividono punti di vista comuni su molti sviluppi regionali ed internazionali, tra cui l'Asia centrale, il Caucaso, l'Afghanistan, lo Yemen, l'Iraq, la Siria e la lotta al terrorismo. Questo è il terzo viaggio all’estero del president Ebrahim Raisi  dopo il suo insediamento nell’agosto 2021. Ha già visitato il Tagikistan e il Turkmenistan.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

 

 

Tag