Gen 25, 2022 16:22 Europe/Rome
  • BARJAM, l'architetto delle sanzioni anti Iran abbandona squadra USA

Vienna - Il vice inviato speciale degli Stati Uniti per l’Iran, Richard Nephew, ha lasciato ...

la squadra negoziale coinvolta - anche in maniera non ufficiale - nelle trattative in corso dal 29 novembre a Vienna tra l'Iran e i paesi membri del gruppo 4+1 (Russia, Cina, Francia, Inghilterra e Germania) per ripristinare l'accordo sul nucleare iraniano siglato nel 2015 sempre nella capitale austriaca. Richard Nephew "non presta più servizio" come vice inviato speciale per l'Iran, ha affermato un alto funzionario del Dipartimento di Stato in una dichiarazione rilasciata a diversi media tra cui “Radio Free Europe”.

funzionario non ha fornito una ragione per il cambiamento, dicendo: "Noi non entreremo nei dettagli delle nostre discussioni politiche interne". Ieri il quotidiano statunitense Wall Street Journal ha riferito che vi sarebbero forti divisioni all’interno della squadra negoziale statunitense su come trattare con l’Iran. Nephew noto come l' esperto ed l'architetto delle sanzioni contro la Repubblica islamica, avrebbe abbandonato la squadra negoziale durante il fine settimana. Come ricorda la stampa statunitense, Nephew, che già da inizio di dicembre 2021 non prendeva parte ai colloqui di Vienna, è stato uno degli artefici delle sanzioni economiche contro l’Iran dopo il ritiro unilaterale degli Stati Uniti dall’accordo sul nucleare nel maggio 2018 durante la presidenza di Donald Trump.

Dopo la ripresa dei negoziati lo scorso aprile, Nephew ha rappresentato la linea dura nei negoziati in corso con l’Iran.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag