May 23, 2022 06:55 Europe/Rome
  • Iran, Raisi: una vendetta definitiva contro i terroristi che hanno martirizzato Sayad Khodaei

TEHERAN-Il Presidente della Repubblica Islamica dell'Iran ha promesso che una vendetta definitiva attenda i criminali che hanno martirizzato un esponente del Corpo dei Guardiani della rivoluzione islamica Sayad Khodaei.

Secondo l'IRIB, oggi lunedì Ebrahim Raisi prima di lasciare Teheran per Mascate riferendosi al martirio di Sayad Khodaei, congratulandosi e porgendo le condoglianze alla famiglia per il martirio del glorioso ‘difensore del mausoleo’ ha detto:" l'esito delle indagini su squesto caso dimostrerebbe che c'è la mano dell'arroganza globale dietro questo crimine."

Raisi ha inoltre aggiunto che coloro che sono stati sconfitti dai " difensori del santuario" vogliono mostrare in questo modo la loro disperazione.

ll colonnello Hassan Sayad Khodaei era un esponente del Corpo dei Guardiani della rivoluzione islamica e un difensore del santuario che è stato preso di mira e martirizzato domenica in un atto terroristico con cinque colpi di pistola nella sua automobile privata, davanti all'appartamento in cui viveva, nella capitale iraniana.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag