Giu 30, 2022 05:32 Europe/Rome
  • BARJAM, Iran e Enrique Mora resteranno in contatto sulla revoca delle sanzioni

TEHRAN (Pars Today Italian) - I colloqui per il ripristino dell'accordo sul nucleare iraniano (BARJAM) proseguiranno e il capo negoziatore iraniano Bagheri Kani e il

vice capo della politica estera dell'Unione europea, Enrique Mora resteranno in contatto sulla revoca delle sanzioni contro Tehran. Ad annunciarlo il nuovo portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Nasser Kanani.

L'ottavo round dei colloqui di Vienna sulla revoca delle sanzioni oppressive contro l'Iran, iniziato il 27 dicembre 2021, è entrato in un periodo di pausa l'11 marzo 2022, su suggerimento del capo della politica estera dell'UE Joseph Borrell, ed i negoziatori sono tornati al loro capitali per consultazioni politiche.

Da allora i negoziati si sono bloccati a causa dei ritardi nella decisione degli Stati Uniti di compensare le loro azioni illegali contro Iran ed il Piano d'azione congiunta globale (BARJAM), ma sono stati annunciati dopo una recente visita del capo della politica estera dell'UE a Teheran e un incontro con alti funzionari iraniani, ha annunciato che secondo la decisione dell'Iran e gli Stati Uniti  martedì e mercoledì a Doha, in Qatar riprenderanno i colloqui sulla revoca delle sanzioni.

A tal fine, Il capo negoziatore iraniano della Repubblica islamica dell'Iran, Ali Bagheri Kani,  si è recato martedì a Doha per riprendere i colloqui.

Il portavoce del ministero degli Esteri iraniano ha sottolineato: "Sono stati fatti commenti e suggerimenti operativi dell'Iran sulle questioni rimanenti e anche l'altra parte ha presentato le sue considerazioni".

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag