Lug 03, 2022 06:29 Europe/Rome
  • Iran, regime sionista nella sua peggiore situazione di politica e sicurezza

TEHRAN - Il regime sionista sta affrontando la peggiore crisi dal punto di vista di politica e di sicurezza di sempre.

Cosi' il ministro degli esteri iraniano Hossein Amir-Abdollahian durante la sua visita in Siria. "Il regime sionista si trova nelle peggiori condizioni di sicurezza e politiche che abbia mai sperimentato", ha aggiunto criticando alcuni paesi regionali per la normalizzazione delle relazioni con Israele.

Abdollahian, ha poi condannato le aggressioni aeree di Tel Aviv contro la Siria. Parlando ai giornalisti a Damasco per discutere le relazioni bilaterali e gli affari regionali con alti funzionari siriani, il capo della diplomazia di Tehran ha condannato “fermamente le azioni del regime sionista e la loro violazione dell'integrità territoriale della Siria". Abdollahian ha accusato Israele di voler “destabilizzare e aumentare i problemi del popolo siriano”. 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag