Ago 16, 2022 15:40 Europe/Rome
  • BARJAM, Iran ha inviato sua risposta all'Ue

TEHRAN - Il governo iraniano ha inviato la sua risposta al documento finale redatto a Vienna dall'Unione europea, che ha come l'obiettivo quello di ripristinare ...

l’intesa sul nucleare del 2015 (Piano globale d’azione congiunta noto come BARJAM). E' quanto riferiscono i media nazionali. La Repubblica islamica ha presentato la sua risposta scritta a una bozza dell’accordo di Vienna e ha annunciato che un accordo sarà raggiunto se gli Stati Uniti risponderanno con realismo e flessibilità. “Le divergenze riguardano tre punti: su due di essi gli Stati Uniti hanno espresso verbalmente la loro flessibilità, ma tutto ciò dovrebbe essere inserito anche nel testo”, si legge su IRNA che non aggiunge ulteriori dettagli.

"La terza questione ha a che fare con la garanzia che l'accordo sia duraturo, e questo dipende dal realismo degli Stati Uniti per rassicurare l'Iran", ha riferito l’agenzia di stampa iraniana. Dopo diversi mesi di stallo, il 4 agosto sono riprese nella capitale austriaca le discussioni, sotto l'egida dell'Unione europea, volte a tentare di salvare l'accordo internazionale concluso nel 2015 tra Iran e Stati Uniti, Inghilterra, Cina, Francia, Germania e Russia.

L’Iran in base all'accordo ha cominciato a ridurre le sue attività nucleari, mentre i paesi del 5+1 non hanno fatto nulla di concreto per rispettare loro impegni: rimuovere le sanzioni. Dopo il ritiro unilaterale degli Stati Uniti nel 2018 voluto dall’allora presidente Donald Trump e il ripristino delle nuove sanzioni, l'Iran alla fine si è visto costretto a passare all'opzione del disimpegno nucleare.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag