Set 23, 2022 06:30 Europe/Rome
  • Iran, Raisi: perche' garanzie? Per impedire agli USA di violare di nuovo BARJAM

NEW YORK - In una conferenza stampa con i giornalisti a New York, il presidente iraniano alla domanda "fino a quando la porta restera' aperta agli USA, ...

per salvare il Piano d'azione congiunta globale, ha detto che "siamo ancora a favore del salvataggio dell'accordo sul nucleare del 2015, ma cio' che uscira' come il risultato finale dei colloqui dell'Iran ed i paesi firmatari dell'intesa, deve impedire agli Stati Uniti di violare ancora una volta  e in modo unilaterale il BARJAM",.

"Se sarà un buon accordo, un accordo equo, noi siamo ancora disposti a dialogare ma non ha senso rimanere al tavolo dei colloqui per sempre", ha proseguito. "Un'intesa duratura ha bisogno di garanzie, affinche' gli americani non potranno ritirarsi di nuovo". "Gli Stati Uniti hanno dimostrato che non mantengono le promesse. L'hanno fatto unilateralmente. Adesso promettono di non farlo piu'. Ma questo e' privo di ogni significato. Non possiamo fidarci degli americani per il comportamento che abbiamo già visto da loro. Ecco perché se non ci sarà una garanzia, non ci sarà fiducia".

L'attuale governo americano dice di voler agire in modo diverso dal suo predecessore, ma finora non ha fatto nulla che possa provare la sua promessa, anzi in alcuni casi l'attuale amministrazione USA si e' comportata come quella precedente, approvando nuove sanzioni contro l'Iran".

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag