Apr 02, 2020 09:37 Europe/Rome
  • Studiosi musulmani e cattolici oggi in videoconferenza per parlare di Maria

ROMA-Una giornata di studio in videoconferenza per parlare, cattolici e musulmani insieme, di Maria. “Maria nel patto educativo globale?

Esperienze, contenuti, prospettive”, questo il titolo dell’evento che si terrà, naturalmente online, oggi il 2 aprile su iniziativa della Pontificia Accademia mariana internazionale (Pami) in collaborazione con la Commissione internazionale mariana musulmano cristiana dell’Accademia (Cmmc) e l’Osservatorio per le Policy interdisciplinari internazionali (Ospti). Parteciperanno 32 studiosi e rappresentanti di istituzioni internazionali. “Quando ci toglieremo la mascherina che ci protegge dal virus – si legge in un comunicato di presentazione –, ci sarà bisogno di un contagio positivo di tipo culturale, per costruire una nuova fratellanza alla luce della Laudato si’ di Papa Francesco e nella forza di un abbraccio della Madre di Gesù e dei valori umani che risplendono in lei, donna ebrea, cristiana, musulmana”. La conferenza è finalizzata a preparare l’incontro di ottobre, voluto da Papa Francesco, sul Global compact on education.

“L’emergenza dovuta all’improvvisa pandemia da Covid-19 ha costretto a rimandare all’autunno il seminario. Ma, da un certo punto di vista, ha accresciuto la necessità di confrontarsi sul cambiamento culturale ed antropologico che sarà necessario, se si vorrà ricostruire sistemi economici e sociali che siano in grado di affrontare e superare le ‘fragilità’ dei sistemi attuali, drammaticamente evidenziate proprio dalla pandemia e dai suoi costi umani, economici e sociali”.

 

 

Fonte:agensir.it

 

Tag