Mar 06, 2021 11:16 Europe/Rome
  • Iraq, incontro tra il Papa e l'Ayatollah Sisitani: focus sull'amicizia e collaborazione fra religioni

Il Papa Francesco ha  incontrato questa mattina nella città santa di Najaf il grande ayatollah Ali al-Sistani, uno delle maggiori autorità religiose dell’Islam sciita.

Il Papa ha consegnato all'Ayatollah Sistani un messaggio di coesistenza pacifica, esortando gli stessi musulmani a farsi prossimi delle minoranze irachene a lungo assediate e vessate: "Il Santo Padre - ha detto il portavoce vaticano Matteo Bruni - ha sottolineato l’importanza della collaborazione e dell’amicizia  fra le comunità religiose perché, coltivando il rispetto reciproco e il dialogo, si possa contribuire al bene dell’Iraq, della regione e dell’intera umanità". E ancora: "L’incontro è stata l’occasione per il Papa di ringraziare Al-Sistani perché, assieme alla comunità sciita, di fronte alla violenza e alle grandi difficoltà degli anni scorsi, ha levato la sua voce in difesa  dei più deboli e perseguitati, affermando la sacralità della vita umana e l’importanza dell’unità del popolo iracheno. Nel congedarsi dal Grande Ayatollah, il Santo Padre ha ribadito la sua preghiera a Dio, Creatore di tutti, per un futuro di pace e di fraternità per l’amata terra irachena, per il Medio Oriente e per il mondo intero".

"L’incontro fra i due leader religiosi è un primo passo di un processo”, ha detto ieri Paul Richard Gallagher, “ministro degli esteri” vaticano. I due hanno parlato privatamente per circa cinquanta minuti, un passo storico. Dice invece il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato: "Questo viaggio è importante per il dialogo interreligioso. L’incontro con al-Sistani di questa mattina è la prima parte di questo appuntamento - l’incontro del Papa alla piana di Ur con i leader religiosi – per ricordare che siamo tutti fratelli".

 

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag