Ott 27, 2021 10:07 Europe/Rome
  • Islamofobia in Francia, chiusi 7 luoghi di culto islamici

PARIGI – Ancora l'islamofobia in Francia.

Oltre alla chiusura per sei mesi della moschea di Allonnes (Loira), entro fine anno altre 7 strutture tra associazioni e luoghi di culto saranno sciolte in Francia con la scusa di essere  responsabili della diffusione di discorsi d’odio e radicalismo. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno, Gérald Darmanin, complimentandosi con il prefetto della regione della Sarthe per la sua decisione di chiusura della moschea di Allones, con la presunta accusa di “pratica radicale dell’Islam e promozione del jihadismo”.    

La nuova stretta del governo francese, a sei mesi dalle elezioni presidenziali, arriva dopo che è stato approvato lo scioglimento del Coordinamento contro il razzismo e l’islamofobia, ritenuto responsabile di “inviti all’odio, alla violenza e alla discriminazione”.

 

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag