Gen 23, 2022 13:53 Europe/Rome
  • La nobile hazrat Fatimah Zahra (sa)

La nobile Fatimah (quando si dice il suo nome è meglio dire la frase araba “salamullah ‘alayha” che abbrevieremo con le lettere sa) è nata venerdì 20 del mese islamico di Jamadiyy al-thani cinque anni dopo l’inizio della Profezia del profeta Muhammad (s) nella città della Mecca.

Suo padre era il nobile profeta Muhammad (s) e sua madre la nobile Khadijah (sa). Tutti volevano bene a Fatimah (sa). Il Profeta (s) la prendeva in braccio, a volte le baciava le mani e le diceva: “Fatimah è la mia anima, ha il profumo del Paradiso”.

Sua madre, Khadijah (sa), morì quando lei aveva cinque anni. Fatimah (sa) era sempre con suo padre e per questo tutte le volte che i miscredenti lo infastidivano, era come se infastidissero anche lei.

Un fiore con mille virtù è sbocciato

Con la sua bontà tutto il mondo ha conquistato

È la donna più nobile dell’universo

Senza di lei l’Islam sarebbe andato perso

Quando Khadijah (sa), la buona moglie del Profeta (s) morì, Fatimah (sa) non permise a suo padre di essere triste, gli parlava, gli accarezzava il viso con le sue manine e si occupava di lui come una madre.

Il Profeta (saw) la baciava e le diceva: “O Dio! Ama chi ama Fatimah e sii nemico di chi è nemico di Fatimah (sa)”. Tutti sapevano come il Profeta (s) volesse bene a sua figlia e sentivano anche questa sua dua. Fatimah (sa) era il miglior ricordo di Khadijah (sa) per il Profeta (s) e il Profeta era il miglior rifugio per Fatimah (sa).

Il Profeta a sua figlia voleva molto bene

Era lei che lo aiutava a superare tutte le pene

Perciò ha chiesto a Dio di amare chi è suo seguace

E di essere nemico di chi non la lascia in pace

Passarono gli anni, un giorno il nobile Alì (a) si recò dal Profeta (s) e gli chiese il permesso di sposare Fatimah (sa). Il Profeta (s) gli disse: “Dio ha concesso il permesso di sposarti con mia figlia”. Alì (a) e Fatimah si sposarono ed ebbero cinque figli: Hasan (a), Husayn (a), Zaynab (sa), Umm Kulthum (sa), Muhsin (a). Si volevano molto bene, si rispettavano e aiutavano a vicenda. Loro erano l’Ahlubayt (a) del Profeta (s) e i migliori servi di Dio.

Oggi gli angeli di Dio fanno festa

Alì ha fatto al Profeta una nobile richiesta

Con sua figlia Fatimah si vuol sposare

Una moglie migliore di lei non poteva trovare

La nobile Fatimah (sa), che è la migliore delle donne del mondo, era sempre vicina ad Alì (a) e lo aiutava in tutte le difficoltà. Queste due nobili persone erano così pure che non peccarono mai né commisero errori. Anche Dio parla della loro purezza nel Corano. La loro vita era molto semplice ed erano sempre dediti all’adorazione di Dio.

Erano contenti e soddisfatti della loro vita uno accanto all’altra ed erano sostenitori del Profeta (s) e dell’Islam. Tutti i puri Imam (a) discendono dalla loro nobile stirpe e per ogni musulmano è obbligatorio rispettarli.

Fatimah, figlia del Profeta dell’Islam

Madre dei nobili Imam

Prima ha difeso suo padre dai cattivi miscredenti

Poi suo marito dagli ipocriti perdenti

Nessuno sa la sua tomba dov’è

Adesso ti dico anche il perché

Questa era la sua richiesta prima di morire

Così ha voluto i suoi nemici punire

Altrimenti nessuno avrebbe saputo la verità

Su quella che era la loro malvagità

Fonte: http://www.aspettandoilsole.org/donnemusulmane/category/guida-per-la-donna-musulmana-3/

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag