Giu 18, 2022 16:27 Europe/Rome
  • L'Hajj, pellegrini iraniani entrano alla Mecca

TEHRAN - I primi pellegrini iraniani arrivano alla Mecca per svolgere il rituale Hajj. Lo riferisce l'IRIB.

Negli ultimi due anni, l'Arabia Saudita ha fortemente limitato il numero di pellegrini partecipanti e ha bandito i pellegrini dall'estero per evitare di contrarre il coronavirus. Ma quest'anno il Paese ha gettato le basi per una cerimonia dell'Hajj, alla quale hanno partecipato pellegrini provenienti da vari Paesi, compreso l'Iran.

Negli ultimi anni circa 85.000 pellegrini iraniani si sono recati nella città santa, ma quest'anno, a causa della riduzione della quota dello Stato Islamico in Iran, circa 40.000 iraniani potranno partecipare all'hajj.

I primi pellegrini iraniani sono arrivati ​​alla Mecca venerdì sera dopo aver trascorso cinque notti a Medina.

I nove gruppi sono arrivati ​​in Arabia Saudita il 12 giugno con il loro primo volo Hajj.

A mezzogiorno di venerdì, c'erano 37 voli dall'Iran all'Arabia Saudita, con 6.962 pellegrini iraniani che entravano nella città di Medina, secondo le pubbliche relazioni di Hajj e Hajj in Iran.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag