Giu 21, 2022 07:13 Europe/Rome

MECCA - Il Pellegrinaggio, o Hajj, è il massimo simbolo della fratellanza universale: in questa occasione, infatti, ceto sociale, colore della pelle, razza, lingua e tutte le

altre differenze esteriori vengono accantonate di fronte alla devozione all'Unico e solo Creatore dell'Universo.

Coloro i quali possono permettersi questo viaggio convergono a La Mecca nella prima settimana del mese di Dhu’l-Hajja per rendere omaggio all'antico edificio, definito dal Sacro Corano la“prima casa costruita per l'essere umano.”(Sura ali-°Imran, 3:95)

I Pellegrini si uniscono in questa occasione cantando insieme la gloria di Allah (SwT)1:

لَبَّيْكَ اللّهُمَّ لَبّيكَ، لَبّيكَ لا شريكَ لكَ لبّيكَ، إنّ الحَمدَ والنّعمَةَ لكَ والمُلكَ، لا شَريكَ لكَ لَبّيكَ.

“Labbayka, Allahumma Labbayk! Labbayka la Sharika laka Labbaik; Inna’l-Ĥamd, wa’n-Na°mata laka wa’l–Mulk, la Sharika laka Labbaik!”.(Si, sono qua, oh mio Signore, sono qui. Non vi è nessuno che si può associare a Te {altri dei}, eccomi qui. Invero {tutte}le lodi, le benedizioni2 e la Sovranità sono Tue. Non vi è nessuno che si può associare a Te, eccomi!).

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag