Oct 23, 2019 06:28 Europe/Rome
  • Appello Raggi a sindacati, revocate lo sciopero di venerdì

ROMA-"Chiedo ai sindacati confederali un atto di responsabilità. Vi chiedo di revocare lo sciopero del 25 ottobre, per il bene della città e dei cittadini". Lo scrive la sindaca di Roma, Virginia Raggi, sul suo profilo Facebook.

"Chiedo ai sindacati confederali un atto di responsabilità. Vi chiedo di revocare lo sciopero del 25 ottobre, per il bene della città e dei cittadini. L’obiettivo di 'bloccare la città', rivendicato in questi giorni da alcuni sindacalisti, non ha alcuna giustificazione oggettiva. I cittadini romani non lo meritano e di fronte a loro dovrete assumervene la responsabilità. Io ribadisco l’appello ad agire in modo responsabile e ad aprirvi al dialogo". E' quanto scrive la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in un lungo messaggio pubblicato sulla propria pagina Facebook citato dall'agenzia Nova. Parlando della mobilitazione sindacale, la sindaca ha ricordato che "noi abbiamo già formulato un invito al confronto proponendo in Prefettura, il 14 ottobre scorso, la firma di un documento congiunto in cui si formalizzavano una serie di impegni: la garanzia che tutte le partecipate di Roma Capitale sarebbero rimaste pubbliche, il mantenimento dei livelli occupazionali e la promessa di condivisione di ogni passaggio nodale che avrebbe coinvolto i lavoratori. Avete detto di no - scrive la sindaca - ma non avete proposto alcuna alternativa. Le nostre porte sono invece ancora aperte al dialogo. Ma il dialogo deve essere voluto da entrambe le parti e sta ai sindacati confederali sgomberare il campo da ogni sospetto di strumentalizzazione politica delle legittime rivendicazioni dei lavoratori".

 

 

 

Commenti