Dic 08, 2019 06:30 Europe/Rome
  • Migranti, Italia: mamma con 4 bimbi trovati dentro un carro merci

Avevano lasciato il paese d'origine un anno fa, mettendosi in viaggio lungo la rotta balcanica

Una mamma siriana con i suoi 4 bambini è stata trovata dalla polizia di frontiera di Trieste dentro al convoglio in sosta presso lo scalo ferroviario di villa Opicina, sul confine. Si erano rifugiati tra il materiale edile che il treno, diretto a Ravenna, stava trasportando. La famigila è stata subito visitato dal personale sanitario. La donna era in possesso di un documento siriano e dello "Stato di Famiglia" comprovante la parentela con i quattro minori: mancano alcuni dati anagrafici, anche se la donna ha riferito di avere 30 anni e che il maggiore dei figli è nato nel 2009; avevano lasciato il paese d'origine un anno fa, mettendosi in viaggio lungo la rotta balcanica con meta finale il Nord Europa per fuggire alla guerra nel loro paese. Giunti in Serbia si sono nascosti sul treno merci dove hanno viaggiato per tre giorni.

 

 

 

 

 

Tag

Commenti