Gen 21, 2020 14:39 Europe/Rome
  • Italia: l’1% cosi' ricco che possiede stesso patrimonio del 70%

- In Italia l’1% più ricco possiede lo stesso patrimonio del 70% della restante popolazione. Per capirci 600000 persone hanno soldi e beni come 42 milioni di persone.

Ma il dato ancora più sconvolgente è che i tre uomini più ricchi d’Italia hanno una ricchezza pari a tutto ciò che possono mettere assieme i sei milioni più poveri. Per capirci i signori Del Vecchio, Ferrero e Armani, che secondo in dati Forbes del 2019 sono i primi miliardari del nostro paese, con un patrimonio che in tre fa oltre 55 miliardi, valgono ognuno come due milioni di cittadini più poveri.

Nel mondo i 2.153 Paperoni della lista Forbes  detengono più ricchezza di 4,6 miliardi di persone. Quasi la  metà della popolazione mondiale vive con meno di 5,5 dollari  al giorno. Il patrimonio delle 22 persone più facoltose è  superiore alla ricchezza di tutte le donne africane.

'La  disuguaglianza economica è un fenomeno ormai fuori  controllo', riassume Oxfam, nel rapporto che scatta la  fotografia delle disparità che pervadono il pianeta,  pubblicato in occasione del summit del World Economic Forum a  Davos. Un luogo dove, per definizione, si riunisce il top del  potere economico, finanziario e politico mondiale e i  super-ricchi sono di casa.

A far lievitare il patrimonio dei  Paperoni globali - indica il rapporto - ha contribuito il  crollo dell'imposizione fiscale a loro carico, grazie alla  riduzione delle aliquote impositive, ma anche a deliberati  abusi fiscali.  Solo il 4% del gettito fiscale globale deriva  da imposte sul patrimonio e vari studi dimostrano che i  super-ricchi eludono fino al 30% delle imposte a proprio  carico. Tra il 2011 e il 2017, mentre i salari medi nei paesi  del G7 aumentavano del 3%, i dividendi dei facoltosi  azionisti sono cresciuti del 31%.

segue

Commenti