Gen 22, 2020 05:49 Europe/Rome
  • Zanzara Coreana prolifera anche in Italia allarme in tutto il paese

Roma- Resiste al freddo e per questo punge anche d’inverno:

la sgradevole presenza della zanzara coreana in Italia, la Aedes koreicus, non si è fatta attendere nemmeno quest’anno. Il suo primo avvistamento risale al 2011 e da allora fa capolino ogni anno, al calare delle temperature, in precise regioni italiane.

La sua presenza è stata riscontrata per il momento in almeno 5 regioni Italiane: Friuli Venezia Giulia, Veneto, Trentino Alto Adige, Liguria e Lombardia. Questa specie di zanzara si differenzia dalla zanzara tigre per le dimensioni, e per la mancanza della linea bianca  sul dorso, questa creatura è infatti leggermente più grande, e agisce prevalentemente di giorno, ed è nota nel mondo  e per la sua pericolosità, questo insetto  può trasmettere un’infezione che potrebbe essere fatale sia per l’essere umano che  per gli animali.

 

Tag

Commenti