Ott 24, 2020 06:31 Europe/Rome
  • Italia: coronavirus è arrivato nel governo

La conferma arriva dal suo ufficio stampa con una nota

Roma- Il coronavirus è arrivato nel governo e, nel pieno della seconda emergenza, c'è il primo ministro positivo. È Francesco Boccia, uno degli esponenti dell'esecutivo Conte più esposti nella battaglia al virus con il suo ruolo delicato di mediazione tra le Regioni, a cui tocca la responsabilità dell'organizzazione sanitaria sul territorio, e il governo centrale.

La conferma arriva dal suo ufficio stampa con una nota: "Il ministro è asintomatico ed era già da giorni in isolamento fiduciario a casa da dove prosegue regolarmente il suo lavoro".

"Il ministro – conclude la nota – segue le procedure stabilite dalle linee guida del ministero della Salute; l'attività ministeriale non subirà nessuna variazione di programma".

Non più tardi di tre giorni fa l'ex parlamentare di Forza Italia De Girolamo aveva comunicato sui social di aver contratto il virus, spiegando di avere dolori lancinanti. Suo marito aveva così deciso di autoisolarsi tempestivamente, pur essendo risultato negativo a un primo tampone.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

 

Tag

Commenti