Nov 24, 2020 17:28 Europe/Rome
  • Covid: la Sicilia chiede aiuto ai medici cubani

di Francesco Fustaneo

Dopo la Lombardia e il Piemonte nella prima fase della pandemia, a breve sarà con molta probabilità la Sicilia a ospitare il prossimo contingente medico da Cuba.

Sono infatti circa 60 tra medici e infermieri, i professionisti sanitari cubani che potrebbero giungere negli ospedali Covid dell'isola, a corto di personale.

La Regione ha inoltrato una richiesta formale attraverso l'ambasciata.

A confermarlo Renato Costa, Commissario per la gestione dell'emergenza Covid a Palermo, da noi raggiunto telefonicamente.

“E' vero, abbiamo richesto l'aiuto dei medici cubani - ci risponde - ora dovremo però attendere la risposta ufficiale”.

Proprio Costa, in passato per anni segretario regionale della Cgil medici, nominato come commissario dall'Assessore regionale alla Salute, Razza, è stato tra i promotori dell'iniziativa.Nei fatti, visto l'emergenza in corso, è iniziata una gara silente tra le regioni italiane per accaparrarsi i medici dell'isola carabica.

Solo pochi giorni fa era stato l'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Genesio Icardi, a dichiarare pubblicamente di avere nuovamente richiesto aiuto a Cuba dopo la “collaborazione preziosa” data dalla loro brigata medica al presidio sanitario allestito presso le Officine Grandi Riparazioni di Torino.

Tag