Set 25, 2021 06:25 Europe/Rome
  • Draghi: La pandemia ha sottratto risorse per lotta ad altre malattie

ROMA-La pandemia da Covid-19 ha sopraffatto i sistemi sanitari, sottraendo risorse al contrasto di altre malattie come l’Aids, la tubercolosi e la malaria.

Lo ha detto ieri il presidente del Consiglio, Mario Draghi, citato dall’agenzia Nova, all’evento virtuale sul ventennale del Global Fund co-organizzato da Italia e Global Fund, nell’ambito della settimana dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. “Nel 2001, il G8 ha istituito il Fondo globale per accelerare la lotta contro le malattie infettive. Ora che il Fondo globale compie 20 anni, possiamo affermare che si è trattato di un successo enorme. Nei Paesi in cui il fondo investe, il numero di decessi collegati all’Aids si è ridotto del 65 per cento; le morti per tubercolosi sono diminuite del 28 per cento; e quelle causate dalla malaria sono calate del 45 per cento. Il Fondo globale ha salvato circa 44 milioni di vite – l’equivalente della popolazione dell’Ucraina. Sono risultati notevoli, ma la lotta contro l’Hiv, la tubercolosi e la malaria non è finita. I progressi raggiunti nel corso degli anni sono ora a rischio”, ha detto il presidente del Consiglio. “L’anno scorso, almeno un milione di persone non hanno ricevuto cure contro la tubercolosi. Il numero di test per Hiv è sceso di uno sconcertante 20 per cento.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag