May 18, 2022 23:24 Europe/Rome
  • Esercitazioni Nato, la rabbia dei sardi

ROMA - L’esercitazione Nato che si sta tenendo nel mare della Sardegna, ha provocato grandi proteste...

da parte degli abitanti locali, che non accettano l’invasione delle meravigliose coste dell’Isola. “Viviamo su un’isola che ha una forte vocazione turistica grazie al mare, alla montagna e all’ambiente. Per noi, che stiamo uscendo da un periodo di chiusura totale a causa della pandemia, vedere tutte le attività bloccate non è facile“. “Mattino Cinque News” dà voce alla frustrazione di alcuni abitanti sardi, contrari alle esercitazioni Nato nella regione. “Non credo che un turista abbia piacere a stare in spiaggia con delle navi militari”, afferma una portavoce, sottolineando che il problema maggiore è stata la poca chiarezza nelle comunicazioni. “Si è arrivati ad avere la notizia tutta in una volta, è stato un fulmine a ciel sereno. Sapevamo, vista la situazione, che potevano essere fatte delle esercitazioni, ma non in questo modo e in questo momento“.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium