Giu 27, 2022 12:12 Europe/Rome
  • Strage Ustica, Mattarella: ferita profonda Paese

ROMA - "Sono passati 42 anni dal tragico giorno in cui nel cielo di Ustica si compì una strage che recise un numero spaventoso di vite umane e

impresse una ferita profonda nella coscienza del Paese". Il presidente Mattarella ricorda la tragedia e aggiunge: "La memoria delle sofferenze è stata tenuta viva anche grazie all'impegno civile dei familiari. La loro sofferenza è divenuta patrimonio comune; responsabilità della Repubblica custodire la memoria per scongiurare che possano ripetersi. Affermare unità di popolo per difendere valori".

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag