Feb 06, 2019 08:21 Europe/Rome
  • CNN: Yemen. Armi USA fornite all'Arabia Saudita e agli Emirati Arabi Uniti finite ad al Qaeda

L'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi Uniti trasferiscono armi acquistate negli Stati Uniti alle fazioni estremiste legate ad Al-Qaeda nello Yemen, rivela un rapporto.

"L'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi, il suo principale partner nella guerra (allo Yemen), ha usato armi fabbricate negli Stati Uniti come valuta per comprare la lealtà delle milizie e delle tribù, rafforzando gli attori armati di loro scelta e influenzare il complesso panorama politico, secondo i comandanti militari sul campo di battaglia e gli analisti che hanno parlato con la CNN", ha riferito un'inchiesta di questo media statunitense. Nel rapporto esclusivo in onda sulla CNN ieri, si è anche sottolineato che il movimento popolare yemenita Ansarollah è riuscito a prendere alcune armi e avere accesso ai blindati venduti negli Emirati Arabi Uniti, "rivelando alcuni dati sensibili tecnologi degli USA all'Iran." "Com'è facile accedere alle armi high-tech statunitensi! [...]

Ecco come gli alleati degli Stati Uniti stanno rendendo l'America meno sicura!" osservano gli autori dell'inchiesta.  Oltre a mettere a disposizione di terzi le attrezzature militari, osserva il rapporto, Riyad ei suoi complici nella guerra contro lo Yemen violano i termini dei loro accordi sull'acquisto di armi dagli Stati Uniti, secondo il Pentagono. Dopo che gli stessi media americani hanno presentato le loro conclusioni, un funzionario del Pentagono ha confermato che c'è un'indagine in corso a questo riguardo. Il rapporto lamenta anche la situazione precaria e terribile che è stata imposta alla popolazione civile yemenita a causa della campagna di guerra che il regime di Riyad, con l'approvazione di Washington, ha avviato nel 2015 con l'obiettivo, ancora non raggiunto, di ripristinare al potere il fuggitivo presidente ex-yemenita, Abdu Rabu Mansur Hadi, e di eliminare Ansarollah dalla vita politica del paese più povero del mondo arabo.  

Fonte: CNN

Tag

Commenti