Sep 16, 2019 05:42 Europe/Rome
  • Putin avverte Netanyahu: niente più attacchi in Siria

MOSCA-Mosca si è mossa per prevenire attacchi aerei israeliani in Siria, con il presidente russo Vladimir Putin che ha avvertito il primo ministro del regime sionista Benjamin Netanyahu contro possibili nuovi attacchi.

Putin ha messo sull’avviso Netanyahu che, autorizzare gli attacchi israeliani contro i beni militari siriani, minerebbe le relazioni di Mosca con Damasco, secondo quanto riportato venerdì dall’edizione araba del quotidiano indipendente britannico.

Il rapporto arriva dopo che Netanyahu ha incontrato Putin nella città di Sochi giovedì per discutere del “coordinamento della sicurezza” in Siria.

Secondo una fonte russa senza nome citata nel rapporto, Mosca ha anche minacciato di usare i suoi “aerei da combattimento o il sistema di difesa aerea S-400” per contrastare qualsiasi aereo israeliano che colpisce la Siria.

Intanto l’esercito siriano intercetta i missili israeliani che sorvolano Damasco, secondo un rapporto dell’agenzia di stampa ufficiale SANA.

Il regime israeliano ha riconosciuto ripetutamente il lancio di attacchi contro la Siria negli ultimi anni, alcuni dei quali sono stati effettuati dallo spazio aereo libanese.

 

Fonte:controinformazione.info

 

Commenti