Feb 21, 2020 21:35 Europe/Rome
  • Telefonata Erdogan-Putin: focus su Idlib

In precedenza il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato la neutralizzazione di 150 "elementi" del regime siriano a Idlib.

Durante la conversazione telefonica con il suo omologo russo Vladimir Putin, il presidente turco ha sottolineato che la cosa più importante per la normalizzazione della situazione a Idlib è realizzare gli accordi di Sochi. Erdogan ha anche ribadito la necessità di contenere l'esercito siriano nella regione e prevenire una catastrofe umanitaria. I presidenti hanno inoltre confermato il loro impegno nei confronti di tutti i precedenti accordi sulla Siria e discusso la situazione in Libia. I presidenti di Russia e Turchia hanno concordato di intensificare le consultazioni bilaterali su Idlib volte a ridurre la tensione, ha aggiunto il servizio stampa del Cremlino. I leader hanno confermato che i contatti tra i dipartimenti militari continueranno in modalità intensiva. Putin ha anche affermato la necessità di un rispetto incondizionato per la sovranità e l'integrità territoriale della Siria. In precedenza oggi Erdogan ha dichiarato che la Turchia non lascerà la regione d'Idlib fino a quando il "regime siriano" non porrà fine all'aggressione contro la popolazione d'Idlib.

Tag

Commenti