May 20, 2020 02:42 Europe/Rome
  •  Abbas: la Palestina recede da tutti accordi con Usa e il regime sionista

PALESTINA-I palestinesi hanno deciso di porre fine a tutti gli accordi con l’entità sionista e gli Stati Uniti a causa delle intenzioni dei sionisti di estendere la propria sovranità sulle "terre palestinesi", ha dichiarato martedì il capo dell'Autorità palestinese Mahmoud Abbas in un discorso alla leadership del Paese citato da Sputniknews.

"L'Organizzazione per la liberazione della Palestina e lo stato palestinese da oggi stanno recedendo da tutti gli obblighi previsti da tutti gli accordi con i governi degli Stati Uniti e I sionisti, compresi quelli relativi alla sicurezza", ha affermato Abbas.

Il leader palestinese ha chiesto al regime di Telaviv di assumersi la piena responsabilità nei confronti della comunità internazionale come "forza occupante nel territorio occupato della Palestina".

Abbas ha denuciato gli Stati Uniti per l’ ingiustizia nei confronti del popolo palestinese e ha definito Washington il principale partner del regime sionista in tutte le decisioni ostili.

"Riteniamo gli Stati Uniti pienamente responsabili dell'ingiustizia nei confronti del popolo palestinese, li consideriamo il principale partner del regime israeliano occupante in tutte le sue decisioni ostili", ha affermato Abbas nel suo discorso.

 

Tag

Commenti