May 28, 2020 08:17 Europe/Rome
  • Yemen: caccia dell'Arabia Saudita hanno bombardano centri abitati per 47 volte nelle ultime 24 ore

SANA'A (Pars Today Italian) - I caccia aggressori dell'Arabia Saudita hanno colpito zone abitate al centro, al nord e al nord-ovest dello Yemen.

Secondo il rapporto di giovedi' della rete di notizie yemenita Al-Masira, i cacciabombardieri dell'aviazione saudita hanno bombardato per 47 volte nelle ultime ore , diverse aree nelle province di Ma'rib (centro), Juf e Saada (nord) e Hajjah (nord-ovest).

Secondo il rapporto, gli attacchi hanno danneggiato le strutture e le infrastrutture yemenite. Un civile è stato ucciso intanto in un attacco sferrato da mercenari della coalizione saudita contro la città di Hays, nella provincia di al-Hudaidah.

L'Arabia Saudita, con il sostegno degli Stati Uniti, e la complicita' degli Emirati Arabi Uniti, sta conducendo un'aggressione militare contro lo Yemen dal marzo 2015, assediando la nazione via terra, mare e aria. La guerra scatenata dall'Arabia Saudita e da alcuni suoi alleati ha finora causato in Yemen la morte di oltre 100.000 persone, ferito decine di migliaia e sfollato milioni di persone.

L'aggressione militare saudita ha anche lasciato il povero paese dello Yemen nel disperato bisogno di cibo e medicine.

Finora il regime saudita e i suoi alleati non sono riusciti a raggiungere i loro obiettivi in ​​questo paese a causa della resistenza del popolo yemenita.

 

Tag

Commenti