Lug 02, 2020 11:09 Europe/Rome
  • Yemen, 44 bombardamenti sauditi in 24 ore: Ansarullah, il silenzio mondiale è una vergogna

SAN'A (Pars Today Italian) – Nelle ultime 24 ore, i cacciabombardieri dell'aviazione saudita hanno colpito per 44 volte il territorio dello Yemen.

Secondo la rete al Mayadeen, bombardate le regioni di San'a, la capitale e poi ancora Maarib, Al Baidhaa, Al Jawf e Saada. È la cronaca di un'altra giornata dell'aggressione militare saudita contro lo Yemen, iniziata il 26 marzo 2015, che finora ha causato la morte di decine di migliaia di persone, per la quasi totalità civili.

Intanto, il portavoce del movimento rivoluzionario yemenita Ansarullah, tra le forze che difendono la nazione dall'aggressione saudita, ha definito "vergognoso" il silenzio della comunità internazionale e del mondo arabo dinanzi ai crimini sauditi in Yemen. Mohammad Abdussalam ha ricordato che l'Onu e gli altri condannano solo la risposta che la resistenza yemenita dà alle aggressioni saudite, ma non quest'ultime.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

 

 

 

Tag

Commenti