Lug 11, 2020 12:11 Europe/Rome
  • Damasco denuncia sanzioni USA-UE: illegali e criminali

- Il governo siriano ha invitato le Nazioni Unite a preparare una relazione sulla legalità delle sanzioni economiche imposte dagli Stati Uniti e dall’Unione europea contro la Siria ai sensi del diritto internazionale e delle pertinenti risoluzioni del Consiglio di sicurezza.

L’ambasciatore siriano presso l’Onu,Bashar al-Ja’afari, in due lettere indirizzate al segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres e al presidente in carica del Consiglio di sicurezza, Nicolas de Riviere, ha esortato l’organismo mondiale ad assegnare alle competenti autorità giuridiche e politiche il compito di preparare una relazione urgente sulle misure punitive imposte dall’amministrazione statunitense e dall’Ue.

Nella lettera si chiede se queste sanzioni sono compatibili con la Carta delle Nazioni Unite, il diritto internazionale, i fondamenti umanitari internazionali e le decisioni del Consiglio di sicurezza. 

Ja’afari ha sottolineato che il rapporto dovrebbe far luce sugli effetti dannosi che le sanzioni hanno avuto sulla vita dei civili siriani e sulla capacità delle Nazioni Unite di attuare i suoi programmi di assistenza umanitaria in Siria.

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

 

Commenti