Ago 09, 2020 13:13 Europe/Rome
  • Terre Occupate, si aggrava crisi: salta riunione del regime

Il partito di Gantz ha detto chiaramente che Netanyahu vuole andare ad elezioni per motivi legati ai suoi guai giudiziari.

Al Quds - Si aggrava la crisi nella maggioranza del regime sionista nei Territori Occupati. Oggi è stata cancellata la consueta riunione domenicale dell’esecutivo ad Al-Quds (Gerusalemme) per i contrasti tra il Likud del premier sionista Benyamin Netanyahu e Blu Bianco di Benny Gantz sulla predisposizione del bilancio statale. La legge prevede che se la Knesset non approva la previsione finanziaria entro il 25 agosto si vada a nuove elezioni, le quarte in poco più di un anno.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag

Commenti