Ago 10, 2020 20:58 Europe/Rome
  • Libano: scontri a Beirut dopo l’annuncio delle dimissioni del governo

Le proteste nella capitale libanese, scoppiate lo scorso giovedì in seguito all’esplosione nel porto di Beirut avvenuta il 4 agosto, sono riprese con violenti scontri dopo l’annuncio delle dimissioni del governo.

A Beirut proseguono gli sconti tra i manifestanti e le forze dell’ordine. Nel centro della capitale libanese i manifestanti hanno iniziato a lanciare pietre e petardi contro gli agenti di polizia, che hanno risposto con gas lacrimogeni, riferiscono fonti locali presenti sul posto. Gli scontri avvengono in seguito all’annuncio del primo ministro Hassan Diab sulle dimissioni in blocco del governo. Il presidente del paese Michel Aoun ha accettato le dimissioni.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag

Commenti