Ago 12, 2020 08:42 Europe/Rome
  •  Iraq convoca l'ambasciatore turco

BAGHDAD-In seguito all'attacco di un drone turco che ha ucciso due alti ufficiali delle guardie di confine dell’Iraq, il governo di Baghdad ha cencellato il viaggio del ministro della difesa turco concovando inoltre l'amabsciatore di Ankara.

Secondo l'agenzia iraniana Irna, il ministro della difesa turco doveva viaggiare giovedì il 12 agosto a Baghdad.

Due ufficiali delle guardie di confine dell’Iraq sono stati uccisi ieri da un drone nella provincia di Erbilm. Si tratta di un "palese" attacco della Turchia.

L’attacco ha colpito un veicolo militare delle guardie di confine nei dintorni della cittadina di Sidakan, causando anche la morte del guidatore.

Il ministro degli Esteri iracheno in un comunicato diffuso ieri ha condannato l'aggressione turca al territorio iracheno.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:
Instagram: @parstodayitaliano
Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte
Twitter: RadioItaliaIRIB
Youtube: Redazione italiana
VK: Redazione-Italiana Irib
E il sito: Urmedium

Tag

Commenti