Set 28, 2020 16:32 Europe/Rome
  • Armenia, Turchia minaccia: è giunta l'ora di fare i conti

Erdogan non ha usato mezzi termini, e ha definito la presenza degli armeni nel Nagorno-Karabakh un'occupazione illegittima

Ankara- Recep Tayyip Erdogan, presidente della Turchia ha dichiarato che è arrivato il momento di mettere fine all'occupazione dei territori azeri da parte dell'Armenia.

"E' giunta l'ora di mettere fine all'occupazione dell'Armenia, è giunta l'ora di fare i conti. Altrimenti l'Armenia continuerà ancora a fare come vuole. Deve andarsene dai territori occupati. Lo sanno tutti che sono territori dell'Azerbaigian", ha incalzato il leader turco nel corso di una diretta su Twitter.

E Erevan prende una posizione durissima contro la Turchia. "Non è solo l'Azerbaigian a dichiararci guerra, ma anche la Turchia", tuona da Twitter il leader armeno di Karabakh Arayik Harutyunyan. Secondo l'ambasciatore armeno in Russia, la Turchia avrebbe trasferito circa 4.000 miliziani dai distretti settentrionali della Siria all'Azerbaigian.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag

Commenti