Ott 31, 2020 05:37 Europe/Rome
  • Nasrallah avverte i paesi occidental: devono smettere di sostenere i gruppi takfiri

Beirut- Il segretario generale di Hezbollah, Seyyed Hassan Nasrallah, ha dichiarato:

"I crimini commessi dai gruppi takfiri non hanno nulla a che fare con il Profeta dxell'Islam Mohammad (SAW) e la Ummah islamica, e i paesi occidentali devono smettere di sostenere i gruppi takfiri".

Secondo l'agenzia di stmapa iraniana IRNA, citando da Al-Mayadin, "Sayyid Hassan Nasrallah" venerdì sera in un discorso in occasione della nascita del Santo Profeta dell'Islam (SAW) ha condannato l'attacco di giovedì nella città francese di Nizza e ha affermato che l'Islam ed i gruppi islamici, hanno condannano in passato e condanneranno in futuro, respingendo tali attacchi.

Criticando le recenti osservazioni del presidente francese Emmanuel Macron sull'Islam e sui musulmani, ha affermato: "Non è vero parlare di terrorismo e fascismo islamico".

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag

Commenti