Nov 15, 2020 11:34 Europe/Rome
  • Iraq: distrutta la più grande cellula Daesh

Il comandante dell'Organizzazione al-Hashd al-Shabi nella provincia di Diyala, nell'Iraq orientale, ha annunciato la distruzione della più grande rete terroristica Daesh (Isis).

Baghdad - Talib al-Moussawi, comandante di al-Hashd al-Shabi nella provincia di Diyala in Iraq, ha affermato che le forze della 2a Brigata e il dipartimento dell'intelligence iracheno hanno effettuato un'operazione nell'area di Khanaqin nella provincia di Diyala, infliggendo colpi mortali ai terroristi Daesh.

Secondo al-Musawi, durante l'operazione sono state saccheggiate anche grandi quantità di armi e attrezzature militari appartenenti a elementi terroristici di Daesh.

Le forze di Al-Hashd al-Shabi e altre forze armate irachene hanno condotto congiuntamente diverse operazioni su larga scala contro i terroristi Daesh nelle province di Al-Anbar, Salah al-Din e Diyala, arrestando un certo numero di loro e distruggendo i loro nascondigli.

 

Potete seguirci sui seguenti Social Media:

Instagram: @parstodayitaliano

Whatsapp: +9809035065504, gruppo Notizie scelte

Twitter: RadioItaliaIRIB

Youtube: Redazione italiana

VK: Redazione-Italiana Irib

E il sito: Urmedium

Tag